-7KG in 30 giorni: ecco la tecnologia che ha monitorato la mia dieta! | Web Agency Brescia
10074
post-template-default,single,single-post,postid-10074,single-format-standard,ajax_fade,page_not_loaded,,no_animation_on_touch,qode_grid_1300,footer_responsive_adv,qode-content-sidebar-responsive,qode-theme-ver-13.3,qode-theme-bridge,disabled_footer_bottom,wpb-js-composer js-comp-ver-6.2.0,vc_responsive

-7KG in 30 giorni: ecco la tecnologia che ha monitorato la mia dieta!

-7KG in 30 giorni: ecco la tecnologia che ha monitorato la mia dieta!

-7KG in 30 giorni: ecco la tecnologia che ha monitorato la mia dieta!


Ve ne siete accorti? A giudicare da alcuni commenti si e dunque, ha funzionato! Ma partiamo con ordine. Alla fine di settembre ho deciso di perdere qualche chilo in vista del Natale e delle abbuffate che inevitabilmente dovrò affrontare. Non sono un mangione ma mi piace mangiare, non ho problemi a mangiare poco, non è per me uno sforzo enorme rinunciare, ma se mi mettete a tavola e mi lasciate carta bianca, preparatevi a riempire la lavapiatti!

Considerando la poca attività fisica svolta nella prima metà del 2020, il lock down e la chiusura generale di tante attività, nel corso di quest’anno ho accumulato circa una 10ina di KG di troppo. Circa 6 presi tra Natale e luglio, altri 4 che mi porto dietro dal 2019.

Ma come fare a perdere peso in modo divertente e senza andare in palestra e con una vita molto sedentaria (causa il mio lavoro)? La risposta è stata automatica e ho deciso di affidarmi alla tecnologia per spronarmi e monitorare i miei progressi al fine di avere ogni giorno un piccolo obbiettivo e tante informazioni “nerd”.

LA SCELTA DELL’ECOSISTEMA HUAWEI


-7KG in 30 giorni: ecco la tecnologia che ha monitorato la mia dieta!

Da tempo utilizzo smart band e orologi del produttore cinese e mi sono sempre trovato bene con l’applicazione Huawei. Le motivazioni sono principalmente 3:

  1. le band Huawei/Honor hanno un costo molto contenuto e anche gli orologi, soprattutto i nuovi, si trovano sotto i 100€ facilmente.
  2. l’applicazione Huawei non necessita reset completo dell’indossabile al cambio smartphone (e vi assicuro che per me è una bella seccatura).
  3. Huawei Health è ben fatto ma soprattutto sincronizzato in Cloud e quindi mi porto dietro tutti i dati anche se cambio orologio, band o telefono. Una bella comodità.

L’altra motivazione è legata ad un fattore estetico, di prezzo e disponibilità di prodotto. In questo caso parlo della bilancia, lo strumento fondamentale per monitorare il mio peso.

Non sono infatti tantissime le aziende in grado di offrire una ecosistema di prodotti con Band/orologio e Bilancia perfettamente interconnesse, con una bella applicazione e con design piacevoli. Il tutto con prezzi che non sforano i 100€ anche scegliendo prodotti di ultima generazione (legati o meno a promozioni).

Un dettaglio che mi ha fatto scegliere senza troppi pensieri l’ecosistema Huawei anche considerando l’amatorialità di tutte le rilevazioni e il fatto di non essere una persona sportivamente attiva. Uno scenario che quindi potrebbe cambiare se fate sport a livello agonistico e sfruttate fasce cardiache, strumenti di precisioni e analisi mediche periodiche per monitorare i miglioramenti del vostro corpo.

ESPERIENZA SUPER POSITIVA: -7KG IN CIRCA 30 GIORNI


-7KG in 30 giorni: ecco la tecnologia che ha monitorato la mia dieta!

Senza volermi dilungare troppo su tutti i dettagli giornalieri, posso confermarvi che la tecnologia mi ha aiutato sicuramente ad arrivare all’obbiettivo, consentendomi di visualizzare ogni giorno i miei progressi e vedere una quantità di dati ed informazioni davvero utili.

NOTA BENE: qualunque dieta seguiate, dovete avere un parere medico al fine di non arrecare danni alla vostra salute. Importante il parere di un dietologo, di un nutrizionista che, in base alla vostra storicità, potrà consigliarvi la dieta migliore. Non fate da soli, non togliete alimenti solo perchè “l’ho letto online” “lo ha detto mio cugino” “su Facebook mangiando solo tuberi si perdono 20KG in 10 giorni”, è la cosa peggiore che potreste fare andando incontro anche a problemi davvero importanti.

Come ho fatto a perdere 7KG in 30 giorni:

  • In base al mio metabolismo basale e al mio stato di salute, mi sono dato un limite di calorie giornaliero che potesse da un lato farmi dimagrire, dall’altro darmi comunque soddisfazione nel mangiare. Il mio limite è stato di 1500 colorie al giorno considerando la mia attività fisica estremamente limitata e tutto il resto.
  • Nessuna rinuncia sul cibo. Avrei potuto mangiare anche torta al cioccolato e basta, la fame mi avrebbe divorato ma avrei potuto. Dunque non ho tolto alcun tipo di alimento, ho semplicemente limitato pasta e pane nella quantità giornaliera/settimanale e ho iniziato a controllare le calorie dei cibi scegliendo quelli più sani (anche a parità di cibo come una scatoletta di tonno di marche diverse o altro) oltre a pesare i grammi in modo da non fare le cose ad “occhio”.

Piccoli accorgimenti che nel tempo e soprattutto nei giorni, fanno la differenza nel modo più assoluto. Mangiare 30 grammi di cereali con il latte la mattina o versare a caso nella tazza dalla busta, non vi lascia la fame ma semplicemente vi aiuta a stare nelle calorie che avete fissato.

  • Ho inoltre mangiato dolci, bevuto birra, vino, mangiato la pizza e ovviamente gelato e altro. Il tutto però in modo intelligente e con il limite delle 1500 colorie al giorno che ho sforato solo durante una settimana di trasferta in Toscana per compleanni ed Olive.
  • Tra le piccole accortezze, non ho voluto rinunciare al cappuccino ogni mattina, alla Cocacola (zero) ogni tanto. Ho solo limitato lo zucchero assunto, tolto qualunque tipologia di succo e optato per delle belle spremute e merende di frutta.
  • In generale ho diviso la mia giornata in 5 pasti con circa 500 calorie assunte ogni 5 ore tra la colazione, merenda metà mattina, pranzo, merenda metà pomeriggio e cena.

Seguendo questo schema e stando un pochino attento, sono riuscito a perdere circa 7 KG in 30 giorni. Al momento della stesura di questa recensione sono 92,6KG rispetto ai 99.6 iniziali. Il mio obbiettivo è arrivare a 88KG entro metà dicembre.

WATCH FIT E HUAWEI SCALE

I due strumenti che ho utilizzato per questo test sono stati il nuovo Watch Fit e la Bilancia Huawei Scale. Il primo è uscito da poche settimane, lo ha recensito Elena e lo avevamo in redazione. L’ho voluto quindi provare abbandonando la mia Band che ho al polso ormai da anni (di generazione in generazione).

Sebbene Fit non sia uno smartwatch ma una band con schermo ampio, è stato interessante monitorare tutti i passi grazie alla miglior precisione del GPS, unito poi a quello dello smartphone. Molto bene anche il battito cardiano h24 che, insieme al livello di stress e all’SPO2 mi hanno dato un quadro complessivo molto interessante.

Se a tutto questo aggiungiamo anche i dati della bilancia, ecco che quello che otteniamo è un’istantanea molto dettagliata del nostro corpo. Non so chiaramente quanto tutti questi dati siano precisi rispetto a strumenti professionali ma, prendendo sempre in esami questi valori, è chiaro che il miglioramento e i valori ottenuti sono, in progressione, sicuramente corretti rispetto ai dati di partenza.

CONCLUSIONI

La tecnologia aiuta a dimagrire? La risposta è ovviamente scontata, no, se volete perdere peso lo sforzo dovete farlo voi per primi e non ci sono aiuti che possono permettervi di mangiare quello che volete quando volete e dimagrire. Quello che la tecnologia può fare è invece darvi una motivazione in più per poter gestire il vostro regime giornaliero.

Vedere i vostri progressi quotidiani, anche piccoli, avere informazioni sullo stato del vostro corpo e continuare a resistere supportati da cosi tante informazioni, per alcuni potrebbe essere il giusto stimolo per riuscire a raggiungere un obbiettivo. Ci sono poi altre applicazioni molto utili per registrare quello che mangiare, Myfitness Pal è una di queste ma a seconda del vostro smartphone potreste trovare alternative anche migliori graficamente.

Insomma, esperienza positiva ed ecosistema approvato. Voi avete mai usato strumenti simili per perdere peso?

PREZZI E PROMO BLACK FRIDAY

No Comments

Post A Comment