Avete fatto acquisti? Al via Mediaworld Sconto Subito Xmas | Sondaggio | Web Agency Brescia
10211
post-template-default,single,single-post,postid-10211,single-format-standard,ajax_fade,page_not_loaded,,qode_grid_1300,footer_responsive_adv,qode-content-sidebar-responsive,qode-theme-ver-13.3,qode-theme-bridge,disabled_footer_bottom,wpb-js-composer js-comp-ver-6.2.0,vc_responsive

Avete fatto acquisti? Al via Mediaworld Sconto Subito Xmas | Sondaggio

Avete fatto acquisti? Al via Mediaworld Sconto Subito Xmas | Sondaggio

Avete fatto acquisti? Al via Mediaworld Sconto Subito Xmas | Sondaggio


Novembre è finito e dopo un Prime Day posticipato ad ottobre e un Black Friday durato 12 giorni, siamo pronti a fare il punto su queste iniziative molto attese ma quest’anno forse non all’altezza di molte aspettative. Prima però di tirare in ballo i vari e-commerce, vogliamo precisare due cose molto importanti.

La prima è che noi avviamente parliamo di tecnologia e quindi non abbiamo visto, controllato o seguito tutte le iniziative legate ad altri settori come quello della moda, casa e non solo. Inoltre ci rivolgiamo ad un pubblico che ci segue proprio per la tecnologia e per quanto ogni tanto abbiamo inserito offerte off topic, il focus è sempre stato quello tecnologico.

La seconda riguarda la Pandemia e la scelta di Amazon di puntare sul Prime Day piuttosto che sul Black Friday.

Come dicemmo in occasione della video introduzione al Prime Day, ad ottobre non era ancora certo il Black Friday e successivo Cyber Monday a causa delle restrizioni possibili da parte del governo tra zone rosse, gialle, arancioni e limitazione di persone all’interno di aziende e fabbriche (che per Amazon avrebbe voluto dire meno corrieri a disposizione e spedizioni molto difficili). Amazon ha quindi puntato molto sull’evento di metà ottobre realizzando Deal anche interessanti e cercando di anticipare gli acquisti di Natale e rendere la logistica meno affannata diluendo tutto il “momento acquisti” in varie settimane.

Il successo del Prime Day ha portato ad uno svuotamento importante dei magazzini e la Pandemia in atto ha impedito di rifornire gli scaffali in modo capillare non tanto perchè non ci fossero i mezzi, ma perchè mancavano e mancono ad oggi i prodotti. Le grandi aziende hanno infatti molta difficoltà a produrre milioni di pezzi e la domanda sempre molto alta di PC, Notebook, periferiche e non solo da marzo, ha reso l’approvvigionamento davvero difficile e la necessità di fare sconti quasi assente perchè… è praticamente tutto sold Out. Ad eccezione di 4/5 prodotti, vi sarete accorti come Notebook, Schede madri, schede video, WebCam, periferiche, Monitor, tastiere e tutto quello che ruota intorno al mondo dello Smart Working sia stato praticamente assente con l’apice visto al Cyber Monday, giornata dedicata agli sconti sulla tecnologia che, almeno lato Amazon, non ha visto neanche una nuova promozione ma solo una “copiare” Unieuro e Mediaworld ove i prodotti fossero stati disponibili (un altro esempio Galaxy S20 FE 4G totalmente esaurito e per questo mai sceso sotto i 499€ medi su Amazon).

Amazon però non è il solo “accusato” ma anche Unieuro, Mediaworld, Euronics, Trony, Expert e simili, hanno faticato moltissimo e salvo qualche piccolo aggiornamento proprio per il Cyber Monday sul proprio catalogo, le offerte sono state messe online tra il 19 e 20 novembre e portate avanti, salvo esautimento, per 12 giorni circa (Unieuro continua fino al 3 dicembre con le stesse promo).

Una scelta che, sebbene abbia sicuramente portato fatturati importanti nelle casse di queste catene, non ha ripagato in termini di percepito da parte degli utenti ben informati. Ed eccoci quindi qui, su HDblog, dove milioni di lettori negli anni hanno maturato una crescente curiosità verso la tecnologia e hanno aumentato la propria cultura informatica anche nei confronti del mondo degli sconti online. Dunque, un tipico lettore di HDblog, difficilmente avrà trovato dirompente questa 12 giorni di offerte di novembre a differenza di un lettore di passaggio o fruitore occasionale di questo mondo che, martellato in ogni dove da promo Black Friday, si sarà fatto convincere pensando all’affare.

Va però detta un ultima cosa.

In generale tutti questi eventi e momenti di sconto a fine anno sono un’oppporunità per l’utente che, dovendo fare acquisti per Natale o per necessità, cumulando più prodotti può risparmiare facilmente qualche centinaio di Euro in un periodo dove l’acquisto è molto più probabile rispetto ai mesi precedenti. Per quanto molti saranno rimasti delusi dall’assenza del proprio prodotto nella lista dei desideri a prezzo tagliato, milioni di persone hanno comunque risparmiato o trovato quello che cercavano (o che non cercavano) ad un prezzo ritenuto “corretto”.

E per non farmi mancare nulla, ecco che finita una promozione, ne inizia subito un’altra e Mediaworld è già pronto con il suo Subito Sconto Xmas e il necessario ed immediato rialzo dei prezzi a quelli di listino o poco meno. Se interessati, ecco i dettagli dell’iniziativa.

La promozione è attiva su tutti i prodotti disponibili in negozio e on-line AD ESCLUSIONE di: nuovi modelli iPhone (iPhone 12, iPhone 12 Pro, iPhone 12 Pro Max, iPhone 12 Mini), i Notebook, i Tablet, le Console, i prodotti ceduti nell’ambito di abbonamenti (telefonia, internet, tv ecc.), le prevendite e le prenotazioni, i prodotti di editoria, i Gratta & Vinci , le polizze, liste nozze e similari (compleanno, Cresima ecc..) e tutti quegli articoli che rappresentano buoni, ricariche, cofanetti, carte regalo o servizi.


Termini, condizioni ed esclusioni dell’iniziativa qui.

No Comments

Post A Comment