Bentley, la prima elettrica sar una berlina basata sul concept EXP 100 GT | Web Agency Brescia
10323
post-template-default,single,single-post,postid-10323,single-format-standard,ajax_fade,page_not_loaded,,qode_grid_1300,footer_responsive_adv,qode-content-sidebar-responsive,qode-theme-ver-13.3,qode-theme-bridge,disabled_footer_bottom,wpb-js-composer js-comp-ver-6.2.0,vc_responsive

Bentley, la prima elettrica sar una berlina basata sul concept EXP 100 GT

Bentley, la prima elettrica sar una berlina basata sul concept EXP 100 GT

Bentley, la prima elettrica sar una berlina basata sul concept EXP 100 GT


Bentley si sta preparando a rivoluzionare la sua gamma di modelli. Come noto, dal 2030 il marchio inglese venderà solamente auto elettriche. A partire dal 2025 debutteranno diversi modelli a batteria. Il primo, in particolare, sarà una berlina basata sul concept EXP 100 GT che poggerà sulla piattaforma sviluppata da Audi attraverso il progetto Artemis.

Bentley prevede che per il 2025 saranno disponibili pacchi batteria da 110 kWh a 120 kWh. Questo significa che le future autovetture potranno contare su di un’autonomia compresa tra i 400 e i 500 Km. Tuttavia, per poter garantire un livello di percorrenza simile a quello di un’auto endotermica sarebbe necessario, secondo il marchio, disporre di un accumulatore da 150 kWh. Il problema dell’autonomia, dunque, sarà l’ostacolo più difficile da superare per i tecnici del costruttore inglese. Per questo il suo primo modello elettrico sarà particolarmente curato dal punto di vista aerodinamico per renderlo il più efficiente possibile. Di conseguenza, le sue linee non saranno tradizionali.

Proprio per questo Bentley si concentrerà su modelli elettrici di grandi dimensioni solamente a partire dal 2030. Questo significa che sino al 2030 non saranno realizzate autovetture a batteria del calibro della Continental o della Flying Spur. Ovviamente, tutti i futuri veicoli elettrici rispecchieranno il DNA del marchio inglese in termini di lusso e comfort.

Il marchio inglese ha poi fatto sapere di non aver ancora deciso se i suoi futuri modelli elettrici continueranno ad adottare le denominazioni delle attuali autovetture endotermiche o se si sceglieranno nomi completamente differenti. A questo punto non rimane che attendere ulteriori novità sui progetti di elettrificazione di Bentley.

No Comments

Post A Comment