Samsung Galaxy S21 avr una fotocamera grandangolare con Macro e Autofocus | Web Agency Brescia
10391
post-template-default,single,single-post,postid-10391,single-format-standard,ajax_fade,page_not_loaded,,qode_grid_1300,footer_responsive_adv,qode-content-sidebar-responsive,qode-theme-ver-13.3,qode-theme-bridge,disabled_footer_bottom,wpb-js-composer js-comp-ver-6.2.0,vc_responsive

Samsung Galaxy S21 avr una fotocamera grandangolare con Macro e Autofocus

Samsung Galaxy S21 avr una fotocamera grandangolare con Macro e Autofocus

Samsung Galaxy S21 avr una fotocamera grandangolare con Macro e Autofocus


Una domenica all’insegna di Galaxy S21 tra nuovi video, dettagli e informazioni che emergono da fonti diverse e adesso ulteriori chiarimenti sulla fotocamera grandangolare che sarà utilizzata sulla nuova serie di smartphone top di gamma del produttore coreano.

Il debutto dovrebbe avvenire il 14 gennaio, poco dopo il CES 2021 che ovviamente si svolgerà online a causa della Pandemia. Pochi i dettagli che mancano per completare il quadro generale di Galaxy S21, Galaxy S21 Plus e S21 Ultra ma sicuramente farà piacere a molti scoprire che, con molta probabilità, Samsung ha finalmente cambiato il sensore della fotocamera grandangolare implementando due delle caratteristiche che da anni gli utilizzatori di Galaxy S10/20 chiedono.

The ultra-wide camera sensors of the Galaxy S21 series are upgraded to IMX 563, with a 123° wide angle (S20 series 120°). Support dual PD autofocus, so S21 series will have macro mode – @UniverseIce

Come potete leggere dal messaggio su Twitter, Samsung sfrutterà il sensore Sony IMX 563 che permetterà di avere un angolo di visione di 123° ma, cosa più importante, supporterà l’autofocus (PD – Phase Detection) e anche la modalità macro che potrebbe attivarsi automaticamente grazie al riconoscimento della scena come avviene, ad esempio, su alcuni smartphone Huawei usciti nel corso degli anni.

Due caratteristiche che mancano sulla serie Galaxy e che sono un valore aggiunto non trascurabile se associate ad un’ottica di qualità e ad un numero di megapixel alto al fine di avere foto nitide e con tanti dettagli anche in modalità ravvicinata e grandangolare. Non resta che attendere la presentazione per vedere se tutto sarà confermato.

No Comments

Post A Comment