Cashback di Natale: 15.000 italiani hanno gi maturato il diritto al rimborso | Web Agency Brescia
10410
post-template-default,single,single-post,postid-10410,single-format-standard,ajax_fade,page_not_loaded,,qode_grid_1300,footer_responsive_adv,qode-content-sidebar-responsive,qode-theme-ver-13.3,qode-theme-bridge,disabled_footer_bottom,wpb-js-composer js-comp-ver-6.2.0,vc_responsive

Cashback di Natale: 15.000 italiani hanno gi maturato il diritto al rimborso

Cashback di Natale: 15.000 italiani hanno gi maturato il diritto al rimborso

Cashback di Natale: 15.000 italiani hanno gi maturato il diritto al rimborso


Il Cashback di Natale ha preso ufficialmente il via l’8 dicembre scorso e l’inizio è stato oggettivamente travagliato a causa delle molteplici difficoltà legate all’utilizzo dell’app IO. Ciononostante, stando ai dati forniti da fonti governative a La Stampa, sembra che il tutto non si sia risolto in un buco nell’acqua visto che 15.000 italiani sono riusciti non solo a partecipare, ma anche a maturare il diritto al rimborso pochi giorni dopo l’avvio dell’iniziativa.

Si ricorda che per ottenere il rimborso è necessario effettuare nei negozi fisici pagamenti con strumenti di pagamento elettronici registrando non meno di 10 transazioni (tutti i dettagli nella nostra Guida). Secondo quanto riportato dalla fonte:

Nel pomeriggio della quinta giornata dalla partenza del Cashback, già compaiono i primi cittadini che hanno maturato il diritto all’Extra Cashback di Natale: sono infatti 15mila i partecipanti che hanno già raggiunto la soglia minima delle 10 transazioni necessarie per ottenere il rimborso del 10% sugli acquisti effettuati con carte e app di pagamento entro il 31 dicembre 2020

LE STATISTICHE AGGIORNATE

Non mancano conferme sulle statistiche aggiornate dell’iniziativa Cashback di Natale:

  • Il totale degli iscritti ha superato i 4 milioni
  • Le transazioni contabilizzate e acquisite dal sistema sono oltre 1,6 milioni
  • Il totale di rimborso accumulato è pari a oltre 6,4 milioni
  • Sono stati attivati oltre 7,5 milioni (mezzo milione in sole sei ore ) gli strumenti di pagamento attivati ai fini del programma:
    • 4,4 milioni di carte di credito e quasi 2 milioni di carte PagoBANCOMAT caricati solo sull’app IO, circa 1,2 milioni dagli altri canali disponibili

La fonte governative chiarisce infine che il limite del rimborso pari a 15 euro per singola transazione è stato introdotto per garantire lo stesso trattamento a tutti i cittadini e per non favorire chi ha una capacità di spesa più elevata:

Il rimborso previsto dal Cashback ha un massimale di 15 euro per la singola transazione, in questo modo non si trae vantaggio da spese singole di oltre 150 euro o da spese superiori ai 1500 euro nel semestre


Cashback di Natale: 15.000 italiani hanno gi maturato il diritto al rimborso




Mobile
09 Dic



Cashback di Natale: 15.000 italiani hanno gi maturato il diritto al rimborso




Mobile
07 Dic


I 6,4 milioni di euro di rimborso maturati, per il momento, sono ampiamente nei limiti dei 227,9 milioni stanziati per Cashback di Natale. L’allentamento delle misure restrittive disposto in vista delle festività potrebbe naturalmente determinare un incremento delle spese nei punti vendita fisici, ma per il momento il sistema sembra tenere, con 15.000 italiani che sono riusciti a sfruttare il meccanismo e per nulla intimoriti dagli aspetti della privacy dei propri dati personali – per sapere quali dati vengono usati e come consigliamo la lettura dell’articolo del nostro Roberto Catania. I primi rimborsi verranno erogati entro fine febbraio.

VIDEO

No Comments

Post A Comment