Il nuovo Google Pay si veste di nero su Android con la Modalit scura | Web Agency Brescia
10420
post-template-default,single,single-post,postid-10420,single-format-standard,ajax_fade,page_not_loaded,,qode_grid_1300,footer_responsive_adv,qode-content-sidebar-responsive,qode-theme-ver-13.3,qode-theme-bridge,disabled_footer_bottom,wpb-js-composer js-comp-ver-6.2.0,vc_responsive

Il nuovo Google Pay si veste di nero su Android con la Modalit scura

Il nuovo Google Pay si veste di nero su Android con la Modalit scura

Il nuovo Google Pay si veste di nero su Android con la Modalit scura


Da metà novembre Google Pay è andata incontro ad una rivoluzione: le novità della nuova app ve le abbiamo spiegate nell’articolo che ne commentava la presentazione, e poi abbiamo indagato anche il “lato oscuro” dell’operazione portata avanti da Mountain View.

E a proposito di lato oscuro, l’ultima beta (versione 119.1.4) del nuovo Google Pay introduce la Modalità scura, che ancora mancava. Il tema abbraccia tutta l’inedita UI in maniera coerente, e come le altre app della suite Google al nero vero e proprio preferisce diverse tonalità di grigio, che entra in contrasto con alcuni elementi rimasti invece blu.

Precisazione fondamentale: la nuova app di Google Pay al momento resta ancora disponibile solo in tre paesi ovvero Stati Uniti, India e Singapore. In Italia, quindi, non c’è ancora: ma teniamo traccia delle novità che verranno introdotte, in vista dello sbarco anche su altri mercati.

No Comments

Post A Comment