OnePlus 9, occhio alla fotocamera: realizzata insieme a Leica | Rumor | Web Agency Brescia
10510
post-template-default,single,single-post,postid-10510,single-format-standard,ajax_fade,page_not_loaded,,qode_grid_1300,footer_responsive_adv,qode-content-sidebar-responsive,qode-theme-ver-13.3,qode-theme-bridge,disabled_footer_bottom,wpb-js-composer js-comp-ver-6.2.0,vc_responsive

OnePlus 9, occhio alla fotocamera: realizzata insieme a Leica | Rumor

OnePlus 9, occhio alla fotocamera: realizzata insieme a Leica | Rumor

OnePlus 9, occhio alla fotocamera: realizzata insieme a Leica | Rumor


Di OnePlus 9 pensiamo ormai di sapere tutto: o quasi, come ci ha avvertito il CEO Pete Lau. Il design – almeno del modello base – dovremmo ormai conoscerlo nel dettaglio, grazie alle foto reali trapelate lunedì: e l’elemento più distintivo rispetto alla scorsa generazione di flagship è il modulo fotografico sul retro, che abbandona il layout a semaforo ormai passato di moda, e adotta una “piastrella” tono su tono, in leggero contrasto con il colore della scocca, con due sensori bene in vista, mischiando un po’ dell’estetica degli ultimi Samsung a quella di iPhone 11 e 12.

Oggi il noto leaker RODENT950 su Twitter ha prima lasciato intendere, e poi affermato in maniera esplicita che OnePlus per la realizzazione del comparto fotografico dei suoi prossimi top di gamma avrebbe avviato una collaborazione con Leica – marchio che nel campo mobile ricordiamo per la fortunata sinergia con Huawei.

Attualmente, lo precisiamo, si tratta solo di un rumor: quello che possiamo aggiungere è che dalle immagini emerse finora il modulo fotografico è sì impreziosito da una scritta, sì, ma che recita “Ultrashot”, e non “Leica”. D’altra parte, lo stesso modello oggetto di tutti gli scatti reali circolanti in rete riporta sulla backcover un logo che è simile, ma non identico a quello di OnePlus: una pratica comune nella unità di pre-produzione, per non rendere i prodotti immediatamente riconoscibili.

Cosa vogliamo dire? Che le possibilità sono tre: la prima, è che non ci sia alcuna collaborazione con Leica, ovviamente. La seconda, è che proprio come il logo OnePlus è stato camuffato, anche la scritta “Leica” sulla fotocamera potrebbe aver subito un trattamento simile, ed essere stata rimpiazzata da un generico placeholder (“Ultrashot”, quindi). L’ultima i è che ipotesi è che la collaborazione con Leica ci sia davvero, e anche la scritta in bella mostra sulla fotocamera, ma magari come esclusiva del modello Pro, mentre finora abbiamo visto solo la versione base. Nel frattempo, SlashLeaks ha rivelato la configurazione fotocamera di OnePlus 9, altra informazione non ufficiale che va presa con le pinze. Secondo il leaker, il sistema a tripla fotocamera di OnePlus 9 sarà guidato da una fotocamera grandangolare Ultra Vision da 50 megapixel con apertura f/1.9 e accoppiato con una Cine Camera da 20 megapixel, un obiettivo ultrawide con apertura f/1.8. Il terzo obiettivo vociferato nella configurazione sarà un teleobiettivo da 12 megapixel con assistenza OIS con autofocus e apertura f/3.4.

In chiusura, diamo una ripassata alle caratteristiche hardware che dovrebbero caratterizzare OnePlus 9 (il cui lancio è atteso per marzo), fotocamere comprese:

Nota: aggiornato al 21/12 con caratteristiche cam

No Comments

Post A Comment