Hummer elettrico: General Motors valuta un aumento di produzione | Web Agency Brescia
10524
post-template-default,single,single-post,postid-10524,single-format-standard,ajax_fade,page_not_loaded,,no_animation_on_touch,qode_grid_1300,footer_responsive_adv,qode-content-sidebar-responsive,qode-theme-ver-13.3,qode-theme-bridge,disabled_footer_bottom,wpb-js-composer js-comp-ver-6.2.0,vc_responsive

Hummer elettrico: General Motors valuta un aumento di produzione

Hummer elettrico: General Motors valuta un aumento di produzione

Hummer elettrico: General Motors valuta un aumento di produzione


Verso la fine del mese di ottobre, General Motors aveva tolto finalmente i veli al suo nuovo Hummer elettrico, un veicolo su cui c’era molta attesa. Le specifiche sulla carta sono interessanti e tanto è bastato per convincere migliaia di persone a prenotarlo anche se all’inizio nemmeno esisteva un prototipo funzionante. Infatti, il costruttore americano ha detto che l’Edition 1, la speciale versione di lancio dell’Hummer elettrico che arriverà verso la fine del prossimo anno, è andata esaurita in soli 10 minuti.

Sino a poco tempo fa non era chiaro quante unità del modello Edition 1 il costruttore avesse previsto effettivamente di produrre. Quindi era difficile capire quanti ordini fossero davvero arrivati. Ma grazie ad un rapporto di Detroit Free Press ne sappiamo di più. Infatti, sarebbero già ben 10 mila le autovetture prenotate. Visto il “boom di ordini”, il marchio americano ha fatto sapere di stare valutando la possibilità di aumentare la produzione dell’Hummer elettrico. Per questo veicolo si tratta dunque di un debutto certamente positivo.

La produzione, come noto, avverrà all’interno della Factory Zero ad Hamtramck. Parlando di prezzi, la speciale versione Edition 1 è proposta a 112.595 dollari. Le altre varianti del pickup elettrico debutteranno su strada a partire dal 2022. Il nuovo Hummer ha avuto una buona accoglienza anche sul fronte della rete di vendita del costruttore americano.

Secondo la fonte, infatti, circa la metà delle 1.900 concessionarie GMC negli Stati Uniti ha accettato di vendere il pickup elettrico. Una decisione che comporta un investimento sino a 140 mila dollari visto che dovranno dotarsi di alcune infrastrutture specifiche per la gestione di questo modello a batteria.

No Comments

Post A Comment