Ecco le parole più cercate in Rete nel 2020 | Web Agency Brescia
10613
post-template-default,single,single-post,postid-10613,single-format-standard,ajax_fade,page_not_loaded,,qode_grid_1300,footer_responsive_adv,qode-content-sidebar-responsive,qode-theme-ver-13.3,qode-theme-bridge,disabled_footer_bottom,wpb-js-composer js-comp-ver-6.2.0,vc_responsive

Ecco le parole più cercate in Rete nel 2020

Ecco le parole più cercate in Rete nel 2020

Ecco le parole più cercate in Rete nel 2020


Il 2020 è agli sgoccioli e anche per il mondo della tecnologia è tempo di bilanci. Un’abitudine ormai consolidata consistente nell’esaminare quali sono stati gli argomenti più cercati in rete nel corso degli ultimi 12 mesi. Google ha dato il suo importante contributo pubblicando il report con i trend del 2020 all’inizio di dicembre, e ora anche Semrush fornisce ulteriori dati. I gestori della piattaforma SaaS sottolineano di aver analizzato i dati di milioni di digitazioni in Italia su tutti i motori di ricerca (quindi anche oltre le ricerche effettuate su Google) per poi individuare gli argomenti più popolari del 2020.

TOP TOPIC


Ecco le parole più cercate in Rete nel 2020

Non sorprende – purtroppo – che molte delle parole più cercate siano in qualche modo legate alla pandemia, ma tra i top topic del 2020 ci sono anche altri argomenti come il Festival di Sanremo (che si è svolto quando ancora l’emergenza sanitaria non era ancora esplosa), e importanti fatti di cronaca internazionale, come la morte di George Floyd.

Più nel dettaglio, a seguire sono riportate le chiavi di ricerca più digitate in Italia nel 2020

  • Contagi oggi: in media 902.000 volte al mese
  • nuovo DPCM: quasi 651.000 volte al mese
  • autocertificazione: circa 602.000 volte al mese
  • Immuni: sono state registrate circa 187.000 ricerche mensili per l’app Immuni
  • spostarsi tra le regioni: la possibilità di spostarsi tra le regioni è stata verificata online quasi 154.000 volte ogni mese
  • bonus mobilità: media di 470.000 volte al mese, con picchi di 823.000 nei mesi di giugno e luglio
  • vincitore del Festival di Sanremo: nel mese di febbraio è stato cercato 1.830.000 volte
  • presunta gravidanza di Silvia Romano: l’argomento è stato cercato a maggio 673.000 volte
  • George Floyd: le notizie sulla morte di George Floyd sono state cercate in media 221.000 volte al mese con un picco di 1.220.000 a maggio
  • Jonathan Galindo: 220.000 volte al mese, picco di 1.220.000 volte a ottobre (si tratta del personaggio del web con il volto di Pippo che, tramite social, incitava i giovani al suicidio)
  • esplosione di Beirut: ad agosto le notizie sull’evento sono state cercate da 1 milione di utenti

PERSONAGGI NOTI


Ecco le parole più cercate in Rete nel 2020

Anche la classifica dei personaggi noti più cercati del 2020 non poteva che essere legato alla pandemia. Il premier Conte ha avuto e continua ad avere il difficile compito di gestire la crisi sanitaria (e la connessa crisi economica), non deve quindi sorprendere che il suo nome si trovi in cima alle ricerche (su Google è nella top 5).

Secondo i dati di Semrush è emerso nello specifico

  • Giuseppe Conte: in media 593.000 volte al mese, con un picco di 1.830.000 digitazioni nel mese di aprile
  • Elettra Lamborghini: quasi 863.000 volte al mese (+92% rispetto al 2019), con due picchi di 2.740.000 e 1.220.000 digitazioni rispettivamente nei mesi di febbraio (quando ha partecipato al Festival di San Remo) e a settembre (quando sì è sposata)
  • Cristiano Ronaldo: in media 460.000 volte al mese (-3,4% rispetto al 2019), picco di ricerche a febbraio (823.000)

PIATTAFORME DI STREAMING E SERIE


Ecco le parole più cercate in Rete nel 2020

Il 2020, complici i lockdown, ha premiato le principali piattaforme di streaming. Sul podio di quelle dedicate ai contenuti video si trovano Netflix, Amazon Prime Video e Disney+, mentre per quanto riguarda i contenuti musicali Spotify è sempre il servizio più apprezzato. Tra le serie TV spiccano Unorthodox e La regina degli scacchi. Questi i dati dettagliati sul numero di volte che questi argomenti sono stati cercati in rete nel 2020:

  • Netflix: 4.840.000 digitazioni medie mensili, picco di 7.480.000 nei mesi del primo lockdown (marzo e aprile)
  • Amazon Prime Video: 1.547.000 digitazioni medie mensili, picco di 2.740.000 a marzo
  • Disney+: 835.000 digitazioni medie mensili, picco di 2.740.000 (di ricorda che la piattaforma di Disney ha debuttato in Italia proprio a marzo)
  • Unorthodox: 87.000 volte, picco di 260.000 volte a marzo
  • La Regina degli Scacchi (The Queen’s gambit): 14.000 volte, picco di 135.000 a ottobre
  • Spotify: 723.000 digitazioni mensili in media
  • YouTube Music: 365.000 digitazioni mensili in media

GAMING


Ecco le parole più cercate in Rete nel 2020

Fortnite, anche grazie alla modalità Salva il Mondo, è risultato il gioco più popolare. Tra i giochi più cercati si distinguono inoltre Among us e Fifa 21.

  • Fortnite: cercato online in media 726.000 volte al mese, per tre mesi consecutivi (aprile, maggio e giugno) ha raggiunto il picco di 1 milione di digitazioni
  • Among us: 287.000 volte al mese, picco a ottobre con 1.500.000
  • Fifa 21: nel mese in cui è stato lanciato in anteprima (ottobre) ha raggiunto il picco delle 673.000 digitazioni mensili, in media è stato cercato 159.000 volte
No Comments

Post A Comment