LG: 10 miliardi di dollari per produrre batterie in Indonesia | Web Agency Brescia
10643
post-template-default,single,single-post,postid-10643,single-format-standard,ajax_fade,page_not_loaded,,qode_grid_1300,footer_responsive_adv,qode-content-sidebar-responsive,qode-theme-ver-13.3,qode-theme-bridge,disabled_footer_bottom,wpb-js-composer js-comp-ver-6.2.0,vc_responsive

LG: 10 miliardi di dollari per produrre batterie in Indonesia

LG: 10 miliardi di dollari per produrre batterie in Indonesia

LG: 10 miliardi di dollari per produrre batterie in Indonesia


Il settore delle auto elettriche si sta ampliando rapidamente e di conseguenza c’è sempre più richiesta di batterie. LG è tra le aziende che si sta impegnando di più nella produzione di celle per gli accumulatori. Si ricorda, al riguardo, che è anche uno dei fornitori di Tesla. Non è poi un mistero che il Gruppo coreano stia investendo in diversi progetti con l’obiettivo di diventare una realtà sempre più importante nel mercato elettrico. Pochi giorni fa, per esempio, è stato annunciato un accordo con Magna per la produzione di motori elettrici ed inverter.

Tra queste iniziative rientra adesso anche il maxi investimento appena annunciato di quasi 10 miliardi di dollari (9,8 miliardi o circa 8 miliardi di euro per la precisione) per la produzione di batterie per le auto elettriche in Indonesia. La scelta di puntare su questo Paese è molto chiara. L’Indonesia è uno dei maggiori produttori mondiali di nichel che è fondamentale per la realizzazione delle celle. Tuttavia, il Governo ha bloccato l’esportazione di questo materiale per incentivare gli investimenti esteri all’interno del Paese per farlo diventare uno dei punti di riferimento per la produzione delle batterie.

Una mossa che si è rivelata corretta visto che il Governo è già riuscito ad attirare diverse realtà intenzionate a produrre batterie, tra cui la stessa Tesla. Per il momento, LG, attraverso LG Energy Solution, è la prima grande azienda ad aver deciso di puntare su questo Paese con un investimento davvero importante che permetterà di sviluppare una completa filiera visto che il sito che sarà realizzato si occuperà davvero di tutte le fasi di costruzione delle celle, dall’estrazione del minerale sino al loro riciclo.

No Comments

Post A Comment