Keaton, Pattinson e Affleck, tutti interpreteranno Batman nel 2022 | Web Agency Brescia
10733
post-template-default,single,single-post,postid-10733,single-format-standard,ajax_fade,page_not_loaded,,qode_grid_1300,footer_responsive_adv,qode-content-sidebar-responsive,qode-theme-ver-13.3,qode-theme-bridge,disabled_footer_bottom,wpb-js-composer js-comp-ver-6.2.0,vc_responsive

Keaton, Pattinson e Affleck, tutti interpreteranno Batman nel 2022

Keaton, Pattinson e Affleck, tutti interpreteranno Batman nel 2022

Keaton, Pattinson e Affleck, tutti interpreteranno Batman nel 2022


Il 2022 sarà decisamente l’anno di Batman, infatti, una particolare e rarissima congiunzione cinematografica farà si che saranno ben 3 gli attori ad interpretare il vigilante mascherato. E’ la magia delle lineee temporali! Nulla di nuovo per gli accaniti lettori di fumetti.

Per capire meglio di cosa parliamo, è bene sapere che il concetto di multiverso è presente sia nelle opere DC Comics che in quelle del Marvel Cinematic Universe, ciò permette di avere diverse versioni dello stesso super eroe. Ebbene, nel 2022 accadrà qualcosa di simile con Batman e inoltre, due di queste versioni alternative potrebbero coesistere all’interno della stessa pellicola.

Proviamo a fare un po’ di ordine: da un lato abbiamo abbiamo la linea temporale 1, quella del Batman di Ben Affleck al cui interno troviamo la Wonder Woman di Gal Gadot, il Superman di Henry Cavill e così avanti. Dall’altro la linea temporale 2, quella del Batman di Robert Pattinson. E il terzo Batman? Ebbene, la linea temporale 1 è quella in cui è presente anche la versione originariamente interpretata da Michael Keaton nel 1989 e nel 1992.

Ed ecco la conferma che fa quadrare il cerchio su quanto spiegato sopra, nel 2022 troveremo Michael Keaton e Ben Affleck nei panni di Batman all’interno del film The Flash, ma anche Robert Pattinson interpreterà lo stesso ruolo nell’altra pellicola, The Batman.

Riguardo al primo, si tratterà dell’ultima volta in cui Affleck prende il ruolo del vigilante di Gotham e al momento non è chiaro il collegamento che ci sarà tra gli universi o se i diversi Batman interagiranno tra loro in qualche modo.

Rumor del genere circolavano da un po’ ma l’argomento è tornato in voga dopo che il giornalista del Times, Brooks Barnes, ha confermato il dettaglio della presenza di Keaton a Néstor Bentancor, un critico cinematografico per il sito bilingue Desde Hollywood, su Twitter.

Tre diversi Batman e tre generazioni a confronto, se pensiamo che Robert Pattinson ha 34 anni, Ben Affleck 48 e Michael Keaton ben 69. Dunque il 2022 sarà un anno da ricordare per i fan di Batman, ma tale coincidenza è figlia dei numerosi ritardi produttivi a cui l’industria cinematografica ha dovuto far fronte per l’emergenza sanitaria in corso.

In effetti, The Batman sarebbe dovuto uscire nel 2021 ma le restrizioni legate alla pandemia pandemia hanno costretto Warner Bros a rinviare l’uscita cinematografica al 2022.

No Comments

Post A Comment