Onkyo e Pioneer: nuovi amplificatori home cinema con HDMI 2.1 | Web Agency Brescia
10806
post-template-default,single,single-post,postid-10806,single-format-standard,ajax_fade,page_not_loaded,,qode_grid_1300,footer_responsive_adv,qode-content-sidebar-responsive,qode-theme-ver-13.3,qode-theme-bridge,disabled_footer_bottom,wpb-js-composer js-comp-ver-6.2.0,vc_responsive

Onkyo e Pioneer: nuovi amplificatori home cinema con HDMI 2.1

Onkyo e Pioneer: nuovi amplificatori home cinema con HDMI 2.1

Onkyo e Pioneer: nuovi amplificatori home cinema con HDMI 2.1


Onkyo e Pioneer hanno annunciato sette nuovi amplificatori della gamma 2021. Si tratta nello specifico degli Onkyo TX-NR5100, TX-NR6100, TX-NR7100, TX-RZ50 e dei Pioneer VSX-LX105, VSX-LX305 e VSX-LX505. Tutte le novità sono relative al mercato statunitense, motivo per cui ci potranno essere alcuni cambiamenti rispetto ai prodotti che vedremo qui in Europa; un esempio su tutti: negli USA i Pioneer sono contrassegnati come “Elite”, una denominazione non presente nel Vecchio Continente.

Le caratteristiche comuni a tutti gli amplificatori comprendono il supporto a HDMI 2.1. Si parla nello specifico della compatibilità con segnali Ultra HD a 120 Hz e 8K a 60 Hz e della possibilità di utilizzare Variable Refresh Rate, Auto Low Latency Mode ed eARC. Al momento non è stato comunicato il numero di ingressi e uscite con HDMI 2.1: torneremo su questo punto non appena verranno forniti tutti i relativi dettagli. Non è chiaro se anche questi modelli sfruttino i chipset di Nuvoton Technology che hanno causato qualche problematica ad altri marchi.

Per quanto riguarda i formati audio abbiamo ovviamente un ampio supporto a tutti quelli di uso comune, dai più datati Dolby Digital e DTS ai più recenti Dolby Atmos e DTS:X. La connettività è ampia: troviamo Ethernet, Wi-Fi, AirPlay 2, Chromecast integrato, il supporto al multi-room tramite DTS Play-Fi e la certificazione “works with Sonos“. Il Bluetooth è bidirezionale: funziona quindi per inviare musica da una sorgente verso l’amplificatore e anche in senso opposto verso un paio di cuffie. Collegando speaker esterni si possono anche controllare i prodotti tramite gli assistenti vocali Google Assistant e Alexa.

A seguire il riepilogo delle principali specifiche di tutti i modelli:

Onkyo

TX-NR5100

  • 5.2.2 canali con un’erogazione di 80 W
  • 4 ingressi HDMI e 2 uscite
  • Disponibile da giugno a 499 dollari

TX-NR6100

  • 5.2.2 canali con un’erogazione di 100 W
  • 6 ingressi HDMI e 2 uscite
  • Disponibile da agosto a 699 dollari

TX-NR7100

  • 7.2.2 canali con un’erogazione di 100 W
  • 7 ingressi HDMI (1 frontale) e 2 uscite
  • Calibrazione automatica Dirac Live
  • Disponibile da giugno a 899 dollari

TX-RZ50 (foto in apertura)

  • 7.2.2 canali con un’erogazione di 120 W
  • 7 ingressi HDMI (1 frontale) e 2 uscite
  • Calibrazione automatica Dirac Live
  • Disponibile da giugno a 1.099 dollari

Pioneer

VSX-LX105

  • 5.2.2 canali con un’erogazione di 80 W
  • 6 ingressi HDMI e 2 uscite
  • Disponibile da agosto a 699 dollari

VSX-LX305

  • 7.2.2 canali con un’erogazione di 100 W
  • 7 ingressi HDMI (1 frontale) e 2 uscite
  • Calibrazione automatica Dirac Live
  • Disponibile da giugno a 999 dollari

VSX-LX505

  • 7.2.2 canali con un’erogazione di 120 W
  • 7 ingressi HDMI (1 frontale) e 2 uscite
  • Calibrazione automatica Dirac Live

La scheda completa di tutti i prodotti verrà resa disponibile prossimamente insieme a disponibilità e prezzi per il mercato europeo.

No Comments

Post A Comment