Baidu e Geely insieme per realizzare auto elettriche | Web Agency Brescia
10816
post-template-default,single,single-post,postid-10816,single-format-standard,ajax_fade,page_not_loaded,,qode_grid_1300,footer_responsive_adv,qode-content-sidebar-responsive,qode-theme-ver-13.3,qode-theme-bridge,disabled_footer_bottom,wpb-js-composer js-comp-ver-6.2.0,vc_responsive

Baidu e Geely insieme per realizzare auto elettriche

Baidu e Geely insieme per realizzare auto elettriche

Baidu e Geely insieme per realizzare auto elettriche


L’annuncio era nell’aria già dalla metà del mese di dicembre 2020. In quel periodo, infatti, arrivarono alcune indiscrezioni che affermavano che Baidu fosse intenzionato a sviluppare un’auto elettrica e che per questo stesse valutando una serie di possibili alleanze con alcuni costruttori. Adesso, il colosso cinese di Internet ha annunciato ufficialmente l’intenzione di costituire una società che avrà lo scopo di sviluppare e produrre auto elettriche.

Per questo, l’azienda cinese ha stretto un accordo strategico con il Gruppo Geely. Sarà quindi costituita una joint venture in cui Baidu riverserà le sue competenze nelle tecnologie basate sull’intelligenza artificiale e il Gruppo Geely la sua esperienza di costruttore di auto. Il Gruppo automobilistico ha tra i suoi marchi realtà come Volvo e Polestar giusto per fare qualche nome. Non ci sono, per il momento, maggiori dettagli.

Si può ricordare, però, che Baidu nel 2017 ha fondato la divisione Apollo al momento focalizzata nel fornire tecnologie basate sull’intelligenza artificiale a case automobilistiche come Geely, Volkswagen, Toyota e Ford. Inoltre, Baidu gestisce un servizio di taxi a guida autonoma chiamato Go Robotaxi nelle città di Pechino, Changsha e Cangzhou. In questo settore, dunque, ha molta esperienza.

Il Gruppo Gelly avrà una partecipazione di minoranza nella joint venture e potrà portare la sua nuova piattaforma SEA esplicitamente progettata per le auto elettriche. L’annuncio arriva in un momento in cui il settore delle auto elettriche è particolarmente dinamico. Baidu e Geely dovranno affrontare una forte concorrenza fatta anche di case automobilistiche e giganti tecnologici che cercano di sviluppare congiuntamente auto elettriche a guida autonoma. Si pensi ad Apple, per esempio, che potrebbe stringere entro marzo un’alleanza strategica con Hyundai. Non si può poi dimenticare Rivian che tra i maggiori investitori ha Amazon.

No Comments

Post A Comment