Samsung Galaxy Z Fold 2: partito l'aggiornamento ad Android 11 con One UI 3.0 | Web Agency Brescia
10812
post-template-default,single,single-post,postid-10812,single-format-standard,ajax_fade,page_not_loaded,,qode_grid_1300,footer_responsive_adv,qode-content-sidebar-responsive,qode-theme-ver-13.3,qode-theme-bridge,disabled_footer_bottom,wpb-js-composer js-comp-ver-6.2.0,vc_responsive

Samsung Galaxy Z Fold 2: partito l’aggiornamento ad Android 11 con One UI 3.0

Samsung Galaxy Z Fold 2: partito l'aggiornamento ad Android 11 con One UI 3.0

Samsung Galaxy Z Fold 2: partito l’aggiornamento ad Android 11 con One UI 3.0


Samsung sta rispettando la tabella di marcia comunicata il mese scorso: l’aggiornamento ad Android 11 con interfaccia One UI 3.0 ha iniziato a raggiungere anche il pieghevole Galaxy Z Fold 2. La versione stabile della più recente versione di Android e dell’interfaccia utente personalizzata di Samsung è attualmente in distribuzione nel mercato tedesco, ma dovrebbe raggiungere a breve anche gli altri principali mercati – si ricorda che Samsung Italia ha confermato che l’aggiornamento sarebbe arrivato entro gennaio.

Il firmware (link in Fonte per il download della versione tedesca) è identificato dal numero di versione F916BXXU1CTLL e porta con sé anche le patch di sicurezza aggiornate al mese di gennaio. Galaxy Z Fold 2 si somma ai Galaxy Note 20, Note 20 Ultra, e S20 FE 5G che hanno ricevuto l’aggiornamento in Italia alla fine del mese scorso. Entro fine mese lo stesso update dovrebbe arrivare anche sui modelli della linea Galaxy S10 e Note 10, sul Fold di prima generazione e su Galaxy Z Flip / Flip 5G.

Per una panoramica delle novità dell’interfaccia One UI 3.0 si rimanda al precedente articolo, mentre la recensione del pieghevole di Samsung è consultabile QUI.

No Comments

Post A Comment