Apple un altro trimestre record con un fatturato di 111.4 miliardi di dollari | Web Agency Brescia
11070
post-template-default,single,single-post,postid-11070,single-format-standard,ajax_fade,page_not_loaded,,qode_grid_1300,footer_responsive_adv,qode-content-sidebar-responsive,qode-theme-ver-13.3,qode-theme-bridge,disabled_footer_bottom,wpb-js-composer js-comp-ver-6.2.0,vc_responsive

Apple un altro trimestre record con un fatturato di 111.4 miliardi di dollari

Apple un altro trimestre record con un fatturato di 111.4 miliardi di dollari

Apple un altro trimestre record con un fatturato di 111.4 miliardi di dollari


Apple ha annunciato i risultati finanziari del suo primo trimestre fiscale 2021, chiuso il 26 dicembre 2020. Come previsto, la società di Cupertino ha registrato un fatturato trimestrale record di tutti i tempi di 111,4 miliardi di dollari. in crescita del 21% anno su anno, e un utile trimestrale per azione diluita di 1,68 dollari. Le vendite internazionali hanno rappresentato il 64% dei ricavi trimestrale.

Questo il commento di Tim Cook, il CEO di Apple:

“Siamo entusiasti di annunciare il più alto fatturato trimestrale mai realizzato da Apple, alimentato dalla forte domanda dei nostri modelli iPhone 11 e iPhone 11 Pro, e dal record di sempre per quanto riguarda i Servizi e i Wearables”, ha dichiarato Tim Cook, CEO di Apple. “Durante il trimestre natalizio, la nostra base installata attiva di dispositivi è cresciuta in ciascuno dei nostri segmenti geografici e ha ora raggiunto oltre 1,5 miliardi di unità. Lo consideriamo un dato che dimostra la soddisfazione, il coinvolgimento e la fedeltà dei nostri clienti – oltre che un grande motore per la nostra crescita in tutti i settori”.

Questo, invece, il commento di Luca Maestri, CFO di Apple:

“La nostra fortissima performance di business ha portato al record assoluto di 22,2 miliardi di dollari per quanto riguarda l’utile netto e ha generato un flusso di cassa operativo di 30,5 miliardi di dollari”, ha dichiarato Luca Maestri, CFO di Apple. “Abbiamo anche restituito quasi 25 miliardi di dollari agli azionisti durante il trimestre, compresi 20 miliardi di dollari in riacquisti di azioni e 3,5 miliardi di dollari in dividendi ed equivalenti, e manteniamo il nostro obiettivo di raggiungere nel tempo una posizione neutra di cassa netta”.

Secondo quanto affermato da Cook, ad oggi ci sono oltre 1 miliardo di iPhone utilizzati dai clienti in tutto il mondo e la base totale di installazioni di Apple è ai massimi storici. Sebbene la base di installazioni attive sia una metrica molto più ampia rispetto alle vendite di dispositivi trimestrali rilasciate in precedenza da Apple, questo numero fornisce comunque un’idea della dimensione complessiva del pubblico di Apple per le offerte di servizi in abbonamento che richiedono un iPhone e altri suoi prodotti.

Cook, infine, ha affermato che questi risultati sarebbero potuti essere anche migliori se non fosse stato per la pandemia di Covid-19 e i lockdown che hanno costretto Apple a chiudere temporaneamente alcuni negozi in tutto il mondo.

Il Consiglio di amministrazione di Apple ha dichiarato un dividendo in contanti di 0,205 dollari per azione delle azioni ordinarie della Società. Il dividendo è pagabile l’11 febbraio 2021 agli azionisti che risultano registrati alla chiusura delle attività l’8 febbraio 2021.

Come è avvenuto negli ultimi trimestri, Apple ancora una volta non ha fornito indicazioni per il trimestre in corso che termina a marzo, vista la notevole incertezza dovuta alla situazione sanitaria globale.

in aggiornamento…

No Comments

Post A Comment