Vi piacciono i LEGO? Ecco l'imperdibile e assurda playlist musicale | Web Agency Brescia
11139
post-template-default,single,single-post,postid-11139,single-format-standard,ajax_fade,page_not_loaded,,qode_grid_1300,footer_responsive_adv,qode-content-sidebar-responsive,qode-theme-ver-13.3,qode-theme-bridge,disabled_footer_bottom,wpb-js-composer js-comp-ver-6.2.0,vc_responsive

Vi piacciono i LEGO? Ecco l’imperdibile e assurda playlist musicale

Vi piacciono i LEGO? Ecco l'imperdibile e assurda playlist musicale

Vi piacciono i LEGO? Ecco l’imperdibile e assurda playlist musicale


Fan dei LEGO unitevi: da oggi c’è la nuova imperdibile playlist ufficiale disponibile per le principali piattaforme di streaming, comprese Spotify, Apple Music e Google Music. Si chiama molto semplicemente LEGO White Noise e, come il nome lascia intendere, è rumore bianco creato con i suoni prodotti dai vostri amati mattoncini.

E così, mentre c’è qualche appassionato che sta cercando di far prendere vita alla versione LEGO di Metroid, l’Azienda esordisce con una novità accattivante, bizzarra e a tratti surreale. Basta leggere alcune descrizioni delle tracce musicali per rendersene conto. Alcuni esempi: “It All Clicks” cattura perfettamente il suono gioioso di due elementi LEGO che si unisco, o ancora “The Waterfall” creata versando uno sopra l’altro migliaia di mattoncini LEGO.

Ma il metodo più diretto è far partire la riproduzione delle singole tracce:

Nota: la riproduzione dei brani musicali deve essere avviata direttamente in Spotify

Lo scopo dichiarato della playlist LEGO White Noise è fornire il sottofondo perfetto per addormentarsi, calmarsi o rilassarsi costruendo LEGO. L’iniziativa è lanciata contestualmente all’arrivo della nuova collezione LEGO Botanical che offre nuovi modi per rilassarsi con le creazioni LEGO – cosa c’è di più zen che costruire un bonsai con i LEGO?

La playlist vi ha fatto venire voglia di qualcosa di più concreto? In tal caso vi rimandiamo allo store ufficiale di LEGO presente su Amazon:

No Comments

Post A Comment