Champions, Europa League ed Europa Conference League su Sky nel 2021-2024 | Web Agency Brescia
11216
post-template-default,single,single-post,postid-11216,single-format-standard,ajax_fade,page_not_loaded,,qode_grid_1300,footer_responsive_adv,qode-content-sidebar-responsive,qode-theme-ver-13.3,qode-theme-bridge,disabled_footer_bottom,wpb-js-composer js-comp-ver-6.2.0,vc_responsive

Champions, Europa League ed Europa Conference League su Sky nel 2021-2024

Champions, Europa League ed Europa Conference League su Sky nel 2021-2024

Champions, Europa League ed Europa Conference League su Sky nel 2021-2024


Sky ha acquisito i diritti per la trasmissione di 121 delle 137 partite a stagione della Champions League nel triennio dal 2021 al 2024 (le altre 16 partite saranno invece trasmesse in esclusiva da Amazon). La pay TV si è inoltre aggiudicata anche altre due competizioni: alla riconferma dell’Europa League, con tutti i 282 incontri a stagione, si aggiunge la nuova Europa Conference League che esordirà dalla prossima stagione. Tutte le 403 gare (in totale) saranno visibili su Sky e anche in streaming su NOW TV.

All’Europa Conference League si accederà con i preliminari. La vincente guadagnerà un posto per la successiva Europa League con una sola eccezione: se la squadra si qualifica per la Champions tramite piazzamento nel rispettivo campionato, allora potrà disputare la massima competizione europea. In tutto parteciperanno 184 squadre con almeno una rappresentante per ciascuna delle 55 federazioni e 46 club che proseguiranno in questo torneo dopo l’eliminazione da Champions ed Europa League.

Per quanto riguarda la Serie A, otterrà la qualificazione ai play-off di Europa Conference League chi rispetterà i seguenti requisiti:

  • La sesta classificata se la squadra vincitrice della Coppa Italia si classificherà dal settimo posto in giù.
  • La settima classificata se la squadra vincitrice della Coppa Italia finirà sesta o avrà già ottenuto la qualificazione a Champions o Europa League.

La prima finale è in programma il 22 maggio 2022 a Tirana.

Marzio Perrelli, Executive Vice President Sport di Sky, ha commentato:

Siamo estremamente soddisfatti del risultato raggiunto. I nostri abbonati potranno ancora vivere per i prossimi 3 anni le sfide tra le più grandi squadre europee, con i migliori campioni in campo a contendersi i trofei più ambiti. Sky continuerà quindi a raccontare il calcio ai massimi livelli in termini di qualità e di prestigio, con l’inconfondibile mix di passione, competenza e innovazione tanto apprezzato da chi ci sceglie ogni giorno.

Ricordiamo che da pochi giorni Sky ha rinnovato l’offerta commerciale proponendo due opzioni per i clienti: Sky Open e Sky Smart.

No Comments

Post A Comment