Kia, il suo futuro crossover elettrico si fa vedere su strada | Web Agency Brescia
11226
post-template-default,single,single-post,postid-11226,single-format-standard,ajax_fade,page_not_loaded,,qode_grid_1300,footer_responsive_adv,qode-content-sidebar-responsive,qode-theme-ver-13.3,qode-theme-bridge,disabled_footer_bottom,wpb-js-composer js-comp-ver-6.2.0,vc_responsive

Kia, il suo futuro crossover elettrico si fa vedere su strada

Kia, il suo futuro crossover elettrico si fa vedere su strada

Kia, il suo futuro crossover elettrico si fa vedere su strada


Sappiamo che Kia ha un ambizioso progetto di elettrificazione. Infatti, la casa automobilistica ha già fatto sapere che lancerà 7 nuove autovetture a batteria entro il 2025. Il primo modello arriverà molto presto e cioè entro il primo trimestre del 2021. Non c’è, al momento, una data certa ma probabilmente sarà presentato poco dopo il debutto della Hyundai IONIQ 5 che dovrebbe essere svelata nel corso di questo mese di febbraio.

Il nuovo crossover elettrico poggerà sulla piattaforma E-GMP del Gruppo Hyundai che è stata pensata esplicitamente per le auto elettriche. Questo permette già di farsi un’idea delle caratteristiche dell’auto. Per esempio, grazie all’architettura a 800 V sarà in grado di poter ricaricare ad altissima potenza in corrente continua, riducendo i tempi di sosta per il rifornimento di energia, a patto di disporre di una colonnina adatta. Inoltre, potrà contare su 500 Km di autonomia. Possibile che possa disporre pure della tecnologia Vehicle to Load (V2L) che permette di alimentare un dispositivo elettrico esterno ad una potenza massima sino a 3,5 kW. Non sappiamo, però, come si chiamerà.

Tuttavia, Kia, parlando del suo piano industriale, aveva detto che per i futuri modelli elettrici avrebbero utilizzato la sigla EV in abbinamento ad un numero da 1 a 9. Dunque, il marchio chiamerà le auto partendo da EV1 sino a EV9. Viste le forme, si può pensare che il crossover possa chiamarsi EV5 o EV6 ma si tratta di speculazioni visto che di ufficiale non c’è nulla. Nel frattempo, un prototipo del crossover elettrico è stato intercettato su strada durante alcuni test. Purtroppo, le foto spia mettono in evidenza un’auto pesantemente camuffata e quindi è difficile valutarne le forme.

Si possono, comunque, notare i generosi cerchi da ben 20 pollici e le telecamere sugli specchietti laterali del sistema di visione a 360 gradi. Per capirne di più non si potrà fare altro che attendere nuove informazioni. La sensazione, comunque, è che l’auto possa riservare alcune sorprese a livello di contenuti. La commercializzazione dovrebbe iniziare entro la fine dell’anno. Infine, una curiosità. Questo crossover a batteria sarà il primo modello a disporre del nuovo logo di Kia che è stato di recente presentato.

[Foto spia: Motor1]

No Comments

Post A Comment