Sony ZV-1, ora la vlogcam diventa webcam senza necessit di software aggiuntivi | Web Agency Brescia
11263
post-template-default,single,single-post,postid-11263,single-format-standard,ajax_fade,page_not_loaded,,qode_grid_1300,footer_responsive_adv,qode-content-sidebar-responsive,qode-theme-ver-13.3,qode-theme-bridge,disabled_footer_bottom,wpb-js-composer js-comp-ver-6.2.0,vc_responsive

Sony ZV-1, ora la vlogcam diventa webcam senza necessit di software aggiuntivi

Sony ZV-1, ora la vlogcam diventa webcam senza necessit di software aggiuntivi

Sony ZV-1, ora la vlogcam diventa webcam senza necessit di software aggiuntivi


Sony ZV-1 è una fotocamera compatta pensata appositamente per soddisfare le esigenze dei vlogger, o meglio, di tutti coloro che necessitano di fare video e foto in movimento. Anche noi l’abbiamo provata in maniera approfondita a maggio dello scorso anno, dunque nelle fasi finali del primo lockdown.

Sebbene fosse utilizzabile come webcam già in precedenza grazie al software Sony, il colosso giapponese ha rilasciato oggi un nuovo firmware che consente agli attuali e futuri possessori di ZV-1 di usarla singolarmente come una webcam USB. In questa configurazione la qualità rimane elevata (comunque si ferma al 720p) anche durante le videochiamate di lavoro o con gli amici, oppure per tutti coloro che effettuano video streaming sulle varie piattaforme, come YouTube, Twitch o Facebook.

Dopo aver effettuato l’aggiornamento, disponibile sia per chi ha un computer Windows sia per chi possiede un Mac (seppur MacOS Big Sur non sia supportato), sarà sufficiente collegare la compatta al proprio PC o Mac tramite il cavo USB fornito in confezione senza dover installare alcun software, programma o camera virtuale. Avremo dunque a disposizione sia la cattura video della ZV-1 sia il microfono integrato, il quale è in grado di offrire una cattura di qualità anche in ambienti non troppo silenziosi.

Il nuovo firmware permette inoltre a tutti coloro che posseggono uno smartphone Sony Xperia e la ZV-1 di trasmettere in streaming senza cavi e usare il display del cellulare per interagire con gli utenti, nonché di visualizzare i vari commenti della diretta. Novità sicuramente interessanti che espandono ulteriormente le capacità della piccola compatta, ancora oggi tra le migliori scelte per chi desidera elevata qualità, ma anche notevole ergonomia e facilità d’uso in tutti i contesti.

Per scaricare l’aggiornamento potete fare riferimento al link in fondo pagina, inoltre, Sony ha promesso che presto molte delle fotocamere Alpha in commercio lo riceveranno

No Comments

Post A Comment