Apple Watch sul polso di 100 milioni di utenti | Web Agency Brescia
11317
post-template-default,single,single-post,postid-11317,single-format-standard,ajax_fade,page_not_loaded,,qode_grid_1300,footer_responsive_adv,qode-content-sidebar-responsive,qode-theme-ver-13.3,qode-theme-bridge,disabled_footer_bottom,wpb-js-composer js-comp-ver-6.2.0,vc_responsive

Apple Watch sul polso di 100 milioni di utenti

Apple Watch sul polso di 100 milioni di utenti

Apple Watch sul polso di 100 milioni di utenti


Secondo una ricerca fatta dall’analista Neil Cybart, Apple Watch avrebbe superato una soglia importante lo scorso dicembre, quella dei 100 milioni utenti che lo utilizzano a livello globale. Cybart ha stimato che nel 2020 c’è stata una notevole accelerazione per quanto riguarda le vendite dell’indossabile di Apple, con oltre 30.000 nuovi acquirenti. Una cifra che supera il totale di quanto raggiunto da Apple Watch nel 2015, 2016 e 2017.

Con 100 milioni di utenti, l’Apple Watch è la quarta base installata di prodotti Apple dopo iPhone, iPad e Mac. Con l’attuale andamento delle vendite, la base installata di Apple Watch supererà quella dei Mac nel corso del 2022. Il superamento della base installata di iPad richiederà più tempo e probabilmente avverrà solo tra qualche anno”

Apple Watch sul polso di 100 milioni di utenti

L’analista vede quattro fattori chiave che guidano la crescita di Apple Watch: form factor scalabile, la sua utilità, l’interesse e l’ecosistema Apple. Apple Watch ha ancora buoni margini di crescita. L’analista stima che solo il 10% di chi possiede un iPhone abbia anche un Apple Watch. Alla fine del 2020, questa percentuale era invece del 35% negli Stati Uniti, un tasso di adozione “incredibilmente alto” che, se applicato su scala globale, darebbe a Watch una base installata di oltre 350 milioni di utenti.

Ovviamente, Cybart sostiene che Apple potrebbe facilmente rivolgersi a un mercato molto più ampio rendendo compatibile il suo Apple Watch anche agli smartphone Android, uno scenario in cui un tasso di adozione del 10% equivarrebbe a 350 milioni di utenti. Ma ovviamente, questo non dovrebbe accadere mai.

Apple Watch sul polso di 100 milioni di utenti

Lo scorso anno Apple ha comunque ampliato le possibilità di utilizzo di Apple Watch con Family Setup, una funzione che consente a bambini e utenti senior di avere un Apple Watch abbinandolo ad un iPhone di un membro della famiglia offrendo una serie di strumenti di monitoraggio, controllo e notifiche sulla posizione.

Apple, ricordiamo, ha recentemente aggiornato il suo smartwatch con due nuovi modelli: Apple Watch Series 6 (QUI la recensione) che ha un sensore per il rilevamento dell’ossigenazione del sangue, un processore più veloce e nuove colorazioni, e un modello più economico, Apple Watch SE, che riprende la maggior parte delle caratteristiche di Apple Watch Series 4 (QUI la recensione).

Apple, da qualche anno, non fornisce più informazioni dettagliate sulle vendite dei suoi prodotti tuttavia, la società di Cupertino ha ottenuto un record per quanto riguarda i profitti generati dal settore Wearables, Home e Accessories nel corso del primo trimestre fiscale del 2021 con ben 12,97 miliardi di dollari, in deciso aumento rispetto ai 10,1 miliardi di dollari registrati nello stesso periodo dell’anno precedente.

No Comments

Post A Comment