Android 12 ufficiale: disponibile la prima Developer Preview | Download | Web Agency Brescia
11401
post-template-default,single,single-post,postid-11401,single-format-standard,ajax_fade,page_not_loaded,,qode_grid_1300,footer_responsive_adv,qode-content-sidebar-responsive,qode-theme-ver-13.3,qode-theme-bridge,disabled_footer_bottom,wpb-js-composer js-comp-ver-6.2.0,vc_responsive

Android 12 ufficiale: disponibile la prima Developer Preview | Download

Android 12 ufficiale: disponibile la prima Developer Preview | Download

Android 12 ufficiale: disponibile la prima Developer Preview | Download


E mentre il mondo sta guardando verso Marte, Google decide di scegliere il momento “perfetto” per lanciare Android 12, la nuova distribuzione del robottino verde che verrà rilasciata in versione definitiva intorno alla fine dell’estate 2021. Sebbene Android 11 sia ancora in distribuzione per moltissimi smartphone, non dovete preocuparvi: la versione di Android 12 attualmente rilasciata è una Developer Preview, ovvero una versione di sviluppo diffusa proprio per permettere alle aziende e sviluppatori, di familiarizzare con la nuova UI e le nuove funzionalità presenti nella prossima release Android.

Google ha già una road map molto chiara e che vedrà l’uscita di 3 developer preview e 4 beta prima del rilascio finale. Come sempre i prodotti Google sono i primi a poter sperimentare e se avete un Pixel 5, Pixel 4a, Pixel 4a (5G) Pixel 4, Pixel 3a, Pixel 3a XL, Pixel 3 e Pixel 3 XL, potete già scaricare l’aggiornamento.

Android 12 ufficiale: disponibile la prima Developer Preview | Download

A differenza delle versioni beta, la developer preview va installate manualmente tramite procedura presente a questo indirizzo. E’ ovviamente scontato che al momento i bug sono garantiti e l’usabilità quotidiana incerta.

Le novità, sono al momento dedicate al mondo degli sviluppatori e in generale vedono:

  • Notifiche: rinnovato l’aspetto che adesso è più moderno, facile da usare e funzionale e comprende nuove animazioni e transizioni.
  • Nuove API che permettono di gestire più facilmente contenuti da tastiera, clipboard o altre fonti per spostare foto, video e altro da un’app all’altra.
  • Feedback aptico per l’audio: gli smartphone saranno in grado di generare dinamicamente una vibrazione in base all’audio all’audio in riproduzione.
  • Gesture full screen: miglioramenti generali nella gestione delle gesture.
  • HEVC transcoding: Android 12 gestirà ancora meglio i codec H.265.
  • Supporto AVIF per le immagini.
  • Nuovi moduli mainline: Android Runtime diventa un modulo mainline con aggiornamenti possibile tramite Play Store.

Buon download e sperimentazioni!

No Comments

Post A Comment