Sempre più giochi PlayStation in arrivo su PC: si comincia da Days Gone | Web Agency Brescia
11489
post-template-default,single,single-post,postid-11489,single-format-standard,ajax_fade,page_not_loaded,,qode_grid_1300,footer_responsive_adv,qode-content-sidebar-responsive,qode-theme-ver-13.3,qode-theme-bridge,disabled_footer_bottom,wpb-js-composer js-comp-ver-6.2.0,vc_responsive

Sempre più giochi PlayStation in arrivo su PC: si comincia da Days Gone

Sempre più giochi PlayStation in arrivo su PC: si comincia da Days Gone

Sempre più giochi PlayStation in arrivo su PC: si comincia da Days Gone


In attesa dello State of Play di domani, 25 febbraio, che seguiremo assieme live sul canale Twitch di HDBlog a partire dalle 21:40, Sony ha deciso di rompere un silenzio radar che dura dal lancio di PlayStation 5, fatta eccezione per l’annuncio della data di lancio di Ratchet & Clank: Rift Apart.

In occasione di un’intervista concessa a GQ il presidente di Sony Interactive Entertainment Jim Ryan ha rivelato alcune novità molto interessanti: una riguarda lo sviluppo di un nuovo visore VR, che sarebbe a buon punto anche se non dobbiamo aspettarcelo già nel 2021, l’altra il rinvio di Gran Turismo 7 al 2022. E poi c’è stato spazio anche per un’ulteriore apertura verso l’uscita di altre esclusive PlayStation anche su PC, a cominciare da Days Gone questa primavera. Non sappiamo, tuttavia, quali altri titoli saranno interessati da questa scelta.

Si tratta ad ogni modo di una dichiarazione di intenti che dà seguito all’arrivo di esclusive di grande richiamo importanti su PC, come Horizon Zero Dawn e Death Stranding, e che dà prova di come la visione di Sony si stia ampliando, e il concetto di esclusiva (Nintendo a parte) sia sempre più legato a una questione temporale: l’intenzione è quella di aumentare il respiro commerciale dei propri franchise, andando ad intercettare quella fetta di utenza che è legata al gaming su PC e che pure è interessata ad alcuni titoli first party di Sony – ma magari non abbastanza da giustificare l’acquisto di una console, peraltro ad oggi e chissà per quanto tempo a venire ancora difficilissima da trovare.

No Comments

Post A Comment