Vodafone Curve, lo smart tracker GPS con SIM si arricchisce di nuove funzioni | Web Agency Brescia
11821
post-template-default,single,single-post,postid-11821,single-format-standard,ajax_fade,page_not_loaded,,no_animation_on_touch,qode_grid_1300,footer_responsive_adv,qode-content-sidebar-responsive,qode-theme-ver-13.3,qode-theme-bridge,disabled_footer_bottom,wpb-js-composer js-comp-ver-6.2.0,vc_responsive

Vodafone Curve, lo smart tracker GPS con SIM si arricchisce di nuove funzioni

Vodafone Curve, lo smart tracker GPS con SIM si arricchisce di nuove funzioni

Vodafone Curve, lo smart tracker GPS con SIM si arricchisce di nuove funzioni


Curve, lo smart tracker dotato di connettività GPS e scheda SIM integrata lanciato lo scorso luglio da Vodafone, si arricchisce di nuove funzionalità che ne vanno ad ampliare ulteriormente le possibilità d’uso.

Le funzioni “Beep to find” e “Bluetooth di prossimità” sono ideali per chiavi o borse e possono essere utilizzate quando il telefono si trova entro il raggio d’azione del Bluetooth del tracker (circa 15 metri), permettendo di stabilire la posizione fino a meno di 5 metri di distanza con l’indicatore visivo per poi emettere segnali acustici per trovarlo ancora più velocemente.

A differenza dei tracker dotati del solo Bluetooth, Vodafone Curve utilizza quattro diverse tecnologie di tracciamento: GPS, Wi-Fi, cellulare e Bluetooth. Durante la ricerca, il GPS indicherà che il tracker si trova in casa, ma sarà il Bluetooth a segnare con precisione la posizione emettendo un segnale acustico per trovarlo.

“Ottieni indicazioni” e “Condividi la posizione” consentono invece di inviare la posizione del tracker anche ad altre persone che potranno utilizzarla tramite qualsiasi app di navigazione. “Multiutente & Condivisione dispositivo”, disponibile a partire dalle prossime settimane, permetterà di aggiungere fino a nove utenti ospiti nella Vodafone Smart App. Questa funzione è utile per proprietari di cani o per un gruppo di persone che deve monitorare lo stesso oggetto.

Vodafone Curve ha una batteria che dura fino a sette giorni, un pulsante “Sono qui” per la localizzazione rapida e consente di impostare delle zone virtuali personalizzabili. É inoltre resistente all’acqua secondo lo standard IP67. Disponibile in due colori, Dove e Slate (tortora e antracite), Curve si connette alla Vodafone Smart SIM, operativa in oltre 90 Paesi, che consente di inviare aggiornamenti allo smartphone anche quando il dispositivo viene utilizzato a distanza.

Per quanto riguarda i prezzi, il tracker viene venduto a 59 euro (ma si trova anche a meno), ai quali vanno aggiunti i 3 euro al mese per il servizio Vodafone Smart Sim (3 mesi sono gratuiti).

No Comments

Post A Comment