BMW iX elettrica, in futuro potrebbe arrivare una variante ad alte prestazioni | Web Agency Brescia
12063
post-template-default,single,single-post,postid-12063,single-format-standard,ajax_fade,page_not_loaded,,qode_grid_1300,footer_responsive_adv,qode-content-sidebar-responsive,qode-theme-ver-13.3,qode-theme-bridge,disabled_footer_bottom,wpb-js-composer js-comp-ver-6.2.0,vc_responsive

BMW iX elettrica, in futuro potrebbe arrivare una variante ad alte prestazioni

BMW iX elettrica, in futuro potrebbe arrivare una variante ad alte prestazioni

BMW iX elettrica, in futuro potrebbe arrivare una variante ad alte prestazioni


Un paio di settimane fa, BMW aveva condiviso tutti i dettagli della sua nuova elettrica iX, prezzi inclusi per il mercato italiano. Sappiamo che l’auto sarà proposta nelle versioni BMW iX xDrive40 e BMW iX xDrive50. Secondo un rapporto di BMW Blog, però, pare che il costruttore tedesco stia lavorando ad una variante ancora più potente chiamata BMW iX M60 e che potrebbe arrivare tra la fine del 2022 e l’inizio del 2023.

Il powertrain dovrebbe essere in grado di erogare 418 kW (568 CV). Oltre ad una maggiore potenza, questo modello dovrebbe caratterizzarsi per disporre di un assetto rivisto per migliorare la dinamica di guida e di alcune modifiche estetiche pensate per accentuare la sua maggiore sportività. Se davvero la notizia sarà confermata, si tratterebbe del secondo modello elettrico M Performance dopo la BMW i4 M50. A questo punto non si può fare altro che attendere ulteriori informazioni.

Il lancio sul mercato della nuova BMW iX è atteso per il mese di settembre 2021. Entrambe le varianti che sono state annunciate offrono un doppio motore elettrico e quindi la trazione integrale. Nello specifico, la BMW iX xDrive50 dispone di 370 kW/500 CV. Grazie all’accumulatore da 100 kWh l’autonomia arriva sino a 600 km secondo il ciclo WLTP. Per toccare i 100 km/h, partendo da fermi, servono 5 secondi.

Invece, la BMW iX xDrive40 può contare su 240 kW/300 CV. I 100 km/h si raggiungono in 6 secondi. La batteria presenta una capacità di 70 kWh e permette una percorrenza massima sino a 400 km. Sul fronte della ricarica, in corrente continua, i due accumulatori possono essere riforniti di energia ad una potenza massima, rispettivamente, di 200 kW e di 150 kW. Parlando di prezzi per il mercato italiano, la BMW iX xDrive40 parte da 89.910 euro e la BMW iX xDrive50 da 107.700 euro.

No Comments

Post A Comment