NASA, preparativi in corso sulla ISS per la missione Crew-2 | Web Agency Brescia
12073
post-template-default,single,single-post,postid-12073,single-format-standard,ajax_fade,page_not_loaded,,qode_grid_1300,footer_responsive_adv,qode-content-sidebar-responsive,qode-theme-ver-13.3,qode-theme-bridge,disabled_footer_bottom,wpb-js-composer js-comp-ver-6.2.0,vc_responsive

NASA, preparativi in corso sulla ISS per la missione Crew-2

NASA, preparativi in corso sulla ISS per la missione Crew-2

NASA, preparativi in corso sulla ISS per la missione Crew-2


Aprile sarà un mese particolarmente interessante per gli amanti delle curiosità spaziali, infatti, se da un lato l’elicottero Ingenuity si sta preparando al suo primo volo su Marte, anche sulla Stazione Spaziale Internazionale ci saranno diverse novità. La missione Crew-1 (arrivata sulla ISS a novembre 2020) si avvicina al termine e con essa anche i 4 membri dell’equipaggio si preparano a dare il cambio ai prossimi 4 astronauti della missione Crew-2.

Il primo step della fase di preparazione prenderà il via il prossimo 5 aprile, quando la capsula Crew Dragon Resilience sarà trasferita dal porto attuale del modulo ISS Harmony a cui è attraccata, a quello di un altro modulo. L’operazione sarà eseguita dai tre astronauti della NASA – Victor Glover, Shannon Walker e Michael Hopkins – insieme all’astronauta dell’ agenzia spaziale giapponese JAXA, Soichi Noguchi. Le operazioni prenderanno il via alle 12.29 del 5 aprile secondo il nostro fuso orario, per poi terminare verso le 13.15.

Tale manovra è necessaria al fine di liberare l’attracco alla prossima navicella Crew Dragon Endeavour, ossia quella che il 22 aprile trasporterà i nuovi membri della missione Crew-2. Questa vedrà l’arrivo degli astronauti della NASA, Shane Kimbrough e Megan McArthur, l’astronauta della JAXA, Aki Hoshide, e l’ astronauta  dell’ESA (Agenzia spaziale europea) Thomas Pesquet. Il lancio del 22 aprile partirà dal Launch Complex 39A al Kennedy Space Center della NASA, in Florida.

A distanza di qualche giorno dall’arrivo della nuova squadra ( si parla di fine aprile, al massimo i primi di maggio) i membri di Crew-1 faranno ritorno sulla Terra, liberando nuovamente il modulo Harmony in vista del successivo arrivo di rifornimenti verso la ISS, previsto entro la fine dell’estate. Come parte del carico arriveranno anche nuovi elementi dei pannelli solari, che in queste settimane sono stati protagonisti di alcune operazioni di manutenzione.

Si tratterà quindi di un carico stimabile in diverse tonnellate di materiale, che richiederà un particolare posizionamento della capsula per consentire l’estrazione dei nuovi array solari da parte del braccio robotico Canadarm-2.

Per quanto riguarda l’operazione di spostamento e nuovo attracco della Crew Dragon fissato al 5 aprile, sarà possibile seguire in diretta le operazioni grazie alla copertura streaming disponibile sul sito della NASA e su NASA Live TV. Vi lasciamo al link per la visione delle operazioni, ricordandovi di collegarvi qualche minuto prima delle 12.29, orario d’inizio delle operazioni.

No Comments

Post A Comment