Super Mario Bros per NES, copia rarissima venduta all'asta per 600k dollari | Web Agency Brescia
12075
post-template-default,single,single-post,postid-12075,single-format-standard,ajax_fade,page_not_loaded,,qode_grid_1300,footer_responsive_adv,qode-content-sidebar-responsive,qode-theme-ver-13.3,qode-theme-bridge,disabled_footer_bottom,wpb-js-composer js-comp-ver-6.2.0,vc_responsive

Super Mario Bros per NES, copia rarissima venduta all’asta per 600k dollari

Super Mario Bros per NES, copia rarissima venduta all'asta per 600k dollari

Super Mario Bros per NES, copia rarissima venduta all’asta per 600k dollari


Una copia del celebre gioco Super Mario Bros per la console NES è recentemente andata all’asta e il prezzo finale di vendita è davvero da record. Sono stati 13 i partecipanti che se la sono guerreggiata a colpi di offerte, arrivando alla battuta finale di 660.000 dollari. Di questi, il fortunato ex-proprietario del gioco si è tenuto 550.000 dollari ed ha poi raccontato la storia che si cela dietro a questa copia datata all’anno 1986.

Si tratta di una delle prime versioni di Super Mario Bros acquistabili negli Stati Uniti. A quanto pare, ne circolarono 11 varianti che differivano esclusivamente per la confezione di vendita. La copia in questione venne acquistata come regalo di Natale, ma per ragioni sconosciute è rimasta chiusa nel cassetto di una scrivania per quasi 4 decenni.

La cifra finale raggiunta all’asta è particolarmente significativa se confrontata con illustri precedenti simili. Pensiamo ad esempio all’unico prototipo della console Nintendo Playstation, un pezzo di storia senza dubbio, che lo scorso anno raggiunge all’asta la cifra di 360.000 dollari.

Poco più della metà. Dunque 660.000 dollari fanno sicuramente impressione, eppure potrebbero essere addirittura pochi se solamente il proprietario avesse provato in qualche modo a calcare l’attuale tendenza degli NFT (qui maggiori info se non sapete di che parliamo).

No Comments

Post A Comment