Lenovo Legion Phone Duel 2 ufficiale caratteristiche e prezzo | Web Agency Brescia
12131
post-template-default,single,single-post,postid-12131,single-format-standard,ajax_fade,page_not_loaded,,qode_grid_1300,footer_responsive_adv,qode-content-sidebar-responsive,qode-theme-ver-13.3,qode-theme-bridge,disabled_footer_bottom,wpb-js-composer js-comp-ver-6.2.0,vc_responsive

Lenovo Legion Phone Duel 2 ufficiale caratteristiche e prezzo

Lenovo Legion Phone Duel 2 ufficiale caratteristiche e prezzo

Lenovo Legion Phone Duel 2 ufficiale caratteristiche e prezzo


La parola d’ordine del settore gaming resta sempre la stessa, “osare”, lo sa bene Lenovo che ha realizzato il suo Legion Phone Duel 2 a soli sei mesi dalla suo predecessore, seguendo delle direttive ben precise che non coincidono con quelle classiche della categoria smartphone. Piena libertà di elaborazione, soluzioni inedite (vedi le ventoline) e tanta voglia di spremere al massimo i muscoli del chip Snapdragon 888, qualora fosse realmente necessario.

I gaming phone sono sempre più comuni e la potenza di calcolo aumenta vertiginosamente ad ogni generazione, ma serviranno davvero tutti questi cavalli o l’eventuale collo di bottiglia sta da un’altra parte? Per provare questo modello ho dovuto cambiare approccio e accettare sin da subito l’evidenza: questo non è uno smartphone con cui giocare ma una console portatile con cui telefonare (e fare tutto il resto).

Poche settimane fa abbiamo affrontato approfonditamente il tema, analizzando le rinunce, i vantaggi e il senso intrinseco dei gaming phone nella recensione del Legion Phone Duel. Quest’oggi parleremo delle novità che porta in grembo il nuovissimi modello, certi che, in pochi mesi, non si può stravolgere certo l’esperienza e l’offerta.

DESIGN SEMPRE PI ESTREMO


Lenovo Legion Phone Duel 2 ufficiale caratteristiche e prezzo

Pensare di rendere il Legion Phone Duel 2 ancora più particolare non era facile e invece in Lenovo ci sono riusciti, donandogli un aspetto che dal retro ricorda più una piattaforma da gioco che un “cellulare”. Poco da fare, ciò che conta è l’implementazione di soluzioni funzionali come la doppia ventolina e la doppia batteria con duplice porta USB-C per la ricarica super rapida. Cambia leggermente anche l’impugnatura, consci di avere tra le mani un mattoncino da 259g che vanta adesso un display AMOLED da ben 6.92 pollici.

La diagonale è sensibilmente maggiorata, d’altronde la tendenza è la seguente e, se l’obiettivo principale è quello di giocare, la cosa ha assolutamente senso. Si perde di certo in mobilità con questa stazza, ma non bisogna andare sul sottile e tutto lo spazio a disposizione ha permesso, ad esempio, l’implementazione di speaker stereo a 7 magneti, doppio amplificatore smart e Dolby Atmos Sound, per un audio superlativo.

Tutto è stato creare per stupire, spiazzare chi se lo trova davanti e assolvere comunque un compito preciso, penso ad esempio all’ottima fotocamera frontale pop-up che permette di elevare l’esperienza streaming che, in tale contesto, può essere una delle carte vincenti rispetto alla concorrenza. Insomma, un Phone Duel 2 diverso da tutto il resto e non può certo esser paragonato agli smartphone tradizionali.

Personalmente preferisco delle linee più sobrie come quelle del Rog Phone 5 di Asus, non posso tuttavia definirmi un gamer incallito e mi rendo conto che tale opinione sia viziata da un occhio più attento a certi dettagli estetici che nel segmento a poco importano. Chiaro che questo design, interno ed esterno, sia stato progettato per dare il massimo nell’immediato e garantire, soprattutto, prestazioni costanti anche nel corso di sessioni di gioco prolungate.

Lenovo Legion Phone Duel 2 ufficiale caratteristiche e prezzo

SCHEDA TECNICA

  • System-on-Chip: Qualcomm Snapdragon 888
  • Schermo: AMOLED da 6,92 pollici, formato 20,5:9, 2460×1080 e 144 Hz di refresh rate, Gorilla Glass 5
  • Connettività: WiFi 6/5/4 (2.4GHz, 5GHz, 6GHz, 2×2 MIMO), 5G (NSA/SA), Dual SIM, Bluetooth 5.2, NFC, Wireless Audio: Aptx, Aptx HD, LDAC, TWS
  • Memoria:
    • RAM: 12 o 16 GB LPPDR5
    • Storage: 256 o 512 GB UFS 3.1
  • Batteria: doppia, ciascuna da 2750 mAh, per un totale di 5500 mAh; ricarica turbo da 60 o 90W
  • Fotocamera:
    • Frontale da 44 MP, Samsung GH1+ f/2.0
    • Posteriore da 64 MP f/1.9+ ultrawide da16 MP f/2.2
  • Caratteristiche Gaming:
    • 6 sensori ultrasonici per il gaming (8 compreso i due touch su display)
    • 2 porte USB-C 3.1
    • Legion Realm 2.0
    • Dual HaptiX vibration motors
    • Twin Turbo-Fan Cooling System (max 27dB, IP58 e 15.000RPM)
    • Vapor Chamber
  • Audio: Dual front-facing speakers (7 magneti) con Dolby Atmos Sound, 4 microfoni con riduzione del rumore
  • Dimensioni e peso: 176mm x 78.5mm x 9.9mm / 12.56mm max, 259 g
  • Prezzo e colori: 799€ (12/256GB) e 999€ (16/512GB), Ultimate Black / Titanium White

TUTTO INTORNO ALLE TEMPERATURE


Lenovo Legion Phone Duel 2 ufficiale caratteristiche e prezzo

Il punto è proprio questo: giocare, farlo con il massimo dettaglio e senza una “data di scadenza”. Mi riferisco alle sessioni prolungate che non rappresentano un problema sotto il profilo tecnico, la disposizione dei componenti è stata pensata per tenere a bada le temperature, grazie anche alla doppia ventola e camera di vapore. La si può disattivare o spingere al massimo fino a 15.000RPM in caso di necessità, pena l’autonomia che ovviamente ne risente.

Ci ho già giocato tanto in questi giorni ed effettivamente non si ha nessun eccessivo riscaldamento laterale, il punto più caldo (il chip SD888) è stato infatti posizionato nel “modulo” centrale, a fianco anche le due fotocamere posteriori. Ecco, su queste credo ci sarà poco da raccontare perché la qualità mi è sembrata del tutto al di sotto delle aspettative, d’altronde da qualche parte bisognava pur risparmiare per tenere il prezzo entro limiti accettabili.

Sempre utile la doppia batteria da 2.750mAh che permette di gestire al meglio la fase di ricarica, contenere ancora una volta le temperature e assicurare contemporaneamente dei tempi estremamente ridotti, grazie anche alla doppia porta USB-C 3.1 e all’adattatore da 65W/90W. Quest’ultimo è opzionale ma l’ho potuto mettere alla prova con risultati che si commentano da soli.

Mi dovrò di certo allenare visto che bisogna trovare la giusta confidenza con i tanti grilletti dorsali, ben 4 nella parte superiore (L1 + L2 e R1 + R2) e due posti sul retro (L3 e M3) altrettanto facili da configurare tramite il menu a tendina di Realm.

PREZZI E CONFIGURAZIONI


Lenovo Legion Phone Duel 2 ufficiale caratteristiche e prezzo

Nelle prossime settimane continuerò a giocare ed esplorare il Legion Phone Duel 2, in attesa delle prossime release che possano risolvere i bug di questo modello pre produzione. Il tempo d’altronde non manca vista la commercializzazione attesa per metà maggio e solo allora sarà corretto pubblicare giudizi completi, per questa anteprima mi fermo dunque qui.

Due le colorazioni previste, l’Ultimate Black che vedete qui nelle immagini e in video e il Titanium White, entrambi saranno a disposizione entro fine aprile su lenovo.com e in Spazio Lenovo a Milano in due configurazioni:

  • versione base con 12/256GB di memoria a 799€
  • versione top con 16/512GB di memoria a 999€ e charging dock incluso (899€ in preordine sul sito lenovo dal 12 aprile)

VIDEO

No Comments

Post A Comment